martedì 27 gennaio 2009

Frullati


A casa mia, purtroppo sono solo io quella che consuma regolarmente la frutta.

Mio figlio non mangia volentieri la mela, e nemmeno la banana, che sono i frutti generalmente più graditi dai bambini.

Allora, mi sono ingegnata nel preparare un frullato che oltre ad essere una carica di vitamine, fosse anche nutriente e attenuasse il senso di fame.

E' molto semplice da preparare. Quello della foto é stato preparato con la mela, ma va benissimo anche la banana.


Ingredienti:


1 mela o 1 banana o metà di entrambe

1 cucchiaio abbondante di cacao

zucchero ( se abbiamo usato il cacao amaro, altrimenti non é necessario)

latte di soia o altro latte vegetale.


Preparazione:


Tagliare a tocchetti la frutta e metterla nel bicchiere del minipimer. Aggiungere il cacao, se necessario lo zucchero e coprire col latte vegetale.

Volendo si può utilizzare direttamente il latte con già il cacao.

Frullare il tutto fino ad aver eliminato i grumi.

Decidere ad occhio e secondo i propri gusti se aumentare il latte per farlo più liquido o lasciarlo più denso tipo frappé.

4 commenti:

Erbaviola ha detto...

buooooonooooo!! non avevo pensato di inserire un cucchiaio di cacao!!! slurp, me lo faccio subito :)

Gormalith ha detto...

Eh, buono davvero...io però ci faccio colazione con un bicchiere del genere...sai com' é quando non si é più bambini si spendono meno energie!

mammafelice ha detto...

Anche io non avrei mai pensato al cacao!
Se in futuro il topo farà storie saprò come proporgli la frutta!

yari ha detto...

Mia madre per farmi mangiare la frutta doveva incidermi delle faccine... Per fortuna che poi ho iniziato ad apprezzarla :-)